BarzelletteUn motociclista furbo... 

02/12/2018 - 11h

Un poliziotto novellino ferma una moto per eccesso di velocità e chiede al motociclista patente e libretto. Il motociclista risponde:

- La patente non ce l'ho! Me l'hanno sospesa per guida in stato d'ebrezza. Il libretto non so se c'è perché la moto è rubata. Ma ora che ci penso mi sembra di averlo visto mentre infilavo la droga e la pistola che ho usato per uccidere il proprietario della moto, nella cassetta degli attrezzi!

Il poliziotto, scioccato dalle dichiarazioni dell'uomo, chiama il suo ispettore e il motociclista viene immediatamente accerchiato dalla polizia. L'ispettore chiede la patente all'uomo e questi gliela consegna, gli dà pure il libretto della moto che certifica che fosse sua, dopodiché gli apre anche la cassetta degli attrezzi e nn vi è alcuna traccia né della droga, né della pistola. A questo punto, l' ispettore esclama:

- Non capisco! Il poliziotto che l'ha fermata ha riferito che lei non aveva patente, che la moto fosse rubata, che avesse ucciso il proprietario e che avesse nascosto la droga e la pistola nella cassetta degli attrezzi!

E il motociclista esclama:

- Seeeeee! E scommetto anche che le ha raccontato che andavo troppo veloce!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH 

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici! 

Tags
Barzellettasorridererideredivertentepoliziottomotomotociclistapatentelibrettopistoladrogaproprietariocassettaattrezziispettore