Curiosità11 consigli di Augusto Cury per le persone che soffrono di ansia

28/11/2018 - 11h

Augusto Cury è uno psichiatra, insegnante e scrittore. I suoi scritti sono capolavori che illuminano la vita di tutti noi, guidandoci attraverso modi più positivi di pensare e agire. Le sue opere sono già state pubblicate in oltre 70 paesi.

Augusto Cury ha 11 consigli per le persone ansiose:

1. Incorporare esercizi fisici nella tua routine

Questo tema è ripetitivo quando si tratta di qualità della vita, ma per una buona ragione. Oltre ad aiutarci a perdere peso, a migliorare umore e umore nella nostra routine, gli esercizi fisici ci consentono di rilasciare endorfine, i famosi neurotrasmettitori che ci aiutano a liberare lo stress e ad aumentare la sensazione di piacere.

2. Sii consapevole della quantità di informazioni che assorbi

Quando ci concentriamo su troppe informazioni, questo grande accumulo non va perso. È memorizzato, involontariamente, nella nostra mente attraverso un fenomeno noto come Automatic Memory Recording (RAM). Tutto questo eccesso di informazioni trasforma le nostre menti in un certo deposito, che può contribuire all'iperattività e alla mancanza di desiderio o voglia di riposare.

3. Mantieni il tuo senso di sana competizione

Il desiderio di riuscire ad ogni costo è sempre più comune. Mossi da questo stimolo, le persone agiscono in modo avventato e senza saggezza, che distrugge le relazioni e ci rende, a poco a poco, ostaggio di denaro, fama, famiglia perfetta, aspetto ineguagliabile. Sappi che il tuo successo o fallimento non sono eterni e lavorano ogni giorno per diventare una persona migliore.

4. Impara ad usare la tecnica DCD

DCD significa dubbio, critica e determinazione. Questa è una tecnica comportamentale che ha il seguente principio: dubita di tutto ciò che controlla le tue emozioni e cospira contro la tua vita. Criticare ogni pensiero negativo. Critica il tuo conformismo e rifletti sulle cause dei tuoi conflitti. Tutto è una scelta. Decidi di cambiare la tua vita, diventa una persona più felice e grata. 

5. Usa la tecnologia consapevolmente

Per quanto possiamo comunicare con persone praticamente da qualsiasi parte del mondo, questo ci spinge sempre più lontano da coloro che sono vicini e che sono spesso quelli che vogliono veramente il nostro bene. Per avere un'idea della tua vita, stai lontano da Internet per un pò e concentrati su come i tuoi comportamenti e le tue relazioni ti aiutano a essere qualcuno migliore.

6. Comprendi che i problemi sono una costante

Non importa quanto sia buona la nostra qualità di vita, dovremo sempre affrontare qualche problema di qualsiasi tipo. Invece di lamentarti quando una difficoltà ti viene incontro, concentrati sulla risoluzione del problema e sull'apprendimento della lezione che ne deriva per ottenere saggezza nella vita.

7. Prendi l'abitudine di documentare le tue preoccupazioni sulla carta

Quando scriviamo le nostre preoccupazioni in un ruolo, i nostri cervelli comprendono che sono stati trasferiti a un altro il processo di riposo del cervello, diminuisce i livelli di ansia e lenisce l'ansia emotiva.

8. Leggi ogni giorno

La lettura pacifica è una strategia per evitare la formazione di pensieri negativi, il risveglio del riposo e il rilassamento nelle nostre menti. Quando facciamo questa pratica un'abitudine quotidiana, abbassiamo i nostri livelli di cortisolo, noto come l'ormone dello stress.

9. Medita

La meditazione è una pratica indispensabile per tutte le persone che desiderano migliorare la propria vita. Questo perché ci rende più aperti, consapevoli, concentrati, rilassati e motivati ​​ad affrontare ogni nuovo giorno.

10. Stai lontano dai pensieri negativi

Quando siamo tristi o delusi, sembra impossibile rivolgere la nostra attenzione alle cose buone e al lato positivo della nostra sofferenza. Tuttavia, concentrarsi sulle cose buone, mentre siamo afferrati dalla negatività, ci aiuta ad andare più consapevolmente.

11. Sii aperto a perdonare

I dispiaceri e i rancori che conserviamo da qualche persona o situazione ci mettono solo giù e lontano da una vita piena e felice, e ci lascia esausti e limitati. Il perdonare , tuttavia, calma le nostre menti e il nostro spirito e ci libera da un'esistenza più significativa.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentiabitudinicontrollareansiaconsiglisoffrire