Curiosità20 situazioni che fanno esplodere il cuore alle persone ansiose

10/04/2016 - 22h

L’ansioso non si gode mai un cazzo. Tranne i momenti in cui con altri ansiosi scherza sui suoi drammi.

Siccome condividere con gli altri le proprie debolezze è sempre terapeutico, procediamo con una lista di situazioni distruggono noi ansiosi dal di dentro.

20 SITUAZIONI CHE FANNO ESPLODERE IL CUORE ALLE PERSONE ANSIOSE.

#1 QUANDO QUALCUNO TI DICE “DOBBIAMO PARLARE”.

Aspetta, abbiamo parlato ieri, l’altro ieri, parliamo sempre. Perché improvvisamente è diventato un dovere?

#2 “…STA SCRIVENDO…”.

Su Whatsapp i secondi sgocciolano come un rubinetto nel buio.

#3 QUANDO ASPETTI I RISULTATI DELL’ESAME.

Nella tua testa ci siete tu e la tua famiglia abbracciati a centrocampo aspettando di capire se il prof segnerà il rigore.

#4 QUANDO DEVI PARCHEGGIARE A S DAVANTI A QUALCUNO.

Mi stanno fissando, lo so. Hanno già pronte le palette con i voti come nelle gare di tuffi, lo so.

#5 QUANDO PORTI FUORI A CENA UNA NUOVA RAGAZZA E SCEGLI TU IL RISTORANTE.

Sta per aprire il menù, devo controllare le contrazioni dei suoi muscoli peri orbitali per capire se le piace.

#6 ENTRARE IN UNA STANZA DOVE SONO TUTTI GIÀ SEDUTI.

Lo sapevo che dovevo partire ieri e accamparmi fuori dalla stanza come alla vendita del nuovo iPhone.

#7 QUANDO ESCI DI CASA IN FRETTA E DOPO AVER PRESO L’AUTOBUS TI SALE IL DUBBIO “AVRÒ CHIUSO LA PORTA”?

Sicuramente quando tornerò a casa la troverò occupata da una frangia estremista dei testimoni di Geova.

#8 QUANDO QUALCUNO TI DICE CHE STA MALE.

Oddio! Sento esattamente gli stessi sintomi che ha appena descritto.

#9 QUANDO TI FERMANO I CARABINIERI.

Adesso mi fanno l’alcol test e mi ritirano la patente. Lo sapevo che non dovevo bere quella birra la settimana scorsa.

#10 QUANDO ESCI DA UN SUPERMERCATO SENZA FARE ACQUISTI.

Comportati come se fossi innocente.

#11 QUANDO SEI IN RISERVA IN AUTOSTRADA E NON SAI SE ARRIVERAI AL PROSSIMO DISTRIBUTORE.

Proprio come Cristoforo Colombo che non sapeva se le provviste gli sarebbero bastate per arrivare in India.

#12 QUANDO SEI IN RITARDO E LA MACCHINA DAVANTI A TE SE LA PRENDE COMODA.

Perché oggi non sono stati tutti a casa? Perché?

#13 QUANDO SENTI CHE TI STAI AMMALANDO A POCHI GIORNI DA UN EVENTO IMPORTANTE.

Perché il mio corpo mi odia?

#14 QUANDO DEVI INTERAGIRE CON UN BAMBINO.

Spero sia abbastanza grande da capire il sarcasmo.

#15 QUANDO DEVI INVIARE UNA MAIL IMPORTANTE E TEMI DI AVER FATTO ERRORI DI BATTITURA.

Forse prima dovrei pubblicarla su facebook per farla correggere ai grammar nazi.

#16 QUANDO SCOPRI UN SEGRETO E SAI CHE DOVRAI TENERLO TUTTO PER TE.

Come faccio a sapere se lui sa che io so che lui sa che io so che lui sa.

#17 QUANDO CITI QUALCUNO PER FARE IL FIGO MA POI NON SEI PIÙ TANTO SICURO DI QUELLO CHE HAI CITATO.

Meglio cambiare subito argomento prima che qualcuno apra wikipedia.

#18 QUANDO NON HAI L’ANSIA.

Come mai non sono in ansia. Dovrei esserlo. Forse sto per morire.

#19 QUANDO NON RIESCI A DORMIRE MA IL GIORNO DOPO DEVI SVEGLIARTI PRESTO.

Riesco a sentire il rumore delle mie sinapsi.

#20 QUANDO QUALCUNO TI RISPONDE DI NO.

E ora cosa mi resta?

Immagino che chi non ha l’ansia non capisca questa lista. Quindi cercherò di riassumere cos’è per me l’ansia:

Meglio avere il pieno controllo di una vita di merda che rischiare di venire sorpresi da una felicità inaspettata – Francesco Boz

Tramite OltreUomo

Tags
20 cosepersone ansiose