PensieriLa teoria dei buchi dell'anima: leggi questo se hai la sensazione che qualcosa non stia andando come dovrebbe

18/01/2019 - 14h

In circostanze normali, le persone sono piene di quelli che chiamiamo "buchi".

Cosa significa buco? 

Un buco significa qualsiasi parte di noi che è stata persa, qualsiasi parte di noi la cui non sentiamo più la presenza. Infine, la consapevolezza di ciò che abbiamo perso è la nostra essenza. Quando non realizziamo più la nostra essenza, non ci manifestiamo più. Questo è quando sentiamo che qualcosa non è abbastanza.

Il buco non è altro che la sensazione che manchi una certa parte della nostra essenza.

Questa è una perdita dell'amore, del valore, della capacità di andare a contatto, della perdita di qualsiasi tratto della tua essenza. L'essenza ha molte caratteristiche. Ma quando parliamo di perdere parte della nostra essenza, non intendiamo che l'abbiamo persa per sempre, nessuna parte è persa per sempre.

A volte sei solo isolato dal tuo valore, senti come se si fosse formato un buco dentro di te. Senti un senso di inferiorità e cerchi di riempire quel buco con qualcos'altro.

Prendiamo, ad esempio, il senso del valore e dell'autostima. Quando non ti senti prezioso, senti che qualcosa non è abbastanza e cerchi di riempire questo buco con qualcosa dall'esterno. Cercando di completarlo con premi, bisogni, insomma con tutto ciò che è possibile. Cercando di riempire questo buco con qualcosa che è prezioso per te.

Abbiamo tutti molti buchi, ma la maggior parte delle volte non lo realizziamo. 

Solitamente realizziamo solo i nostri desideri: 

"Voglio un premio. Voglio avere successo. Voglio che questa persona mi ami." Ogni desiderio è un indicatore che hai un buco internamente.

Questi buchi appaiono addirittura dall'infanzia. Questo accade a causa di alcuni traumi o conflitti con l'ambiente esterno. Probabilmente i tuoi genitori non ti hanno apprezzato abbastanza. Non si sono comportati con te come se i tuoi desideri o la tua presenza fossero importanti. Non hanno agito in modo tale da farti capire che a loro importava di te.

Hanno ignorato il valore della tua essenza. Perché eri isolato e non riconoscevi il tuo valore, questa è una mancanza.

Quando stabilisci una connessione profonda con qualcuno, riempi i tuoi buchi con un'altra persona. Alcuni dei tuoi buchi sono riempiti, dopo la tua condanna, con ciò che ottieni da un'altra persona.

Ad esempio, puoi iniziare a riconoscere il tuo valore solo perché un'altra persona inizia ad apprezzarti. A livello conscio, non sai di colmare questa lacuna con questa approvazione. Non importa cosa ti avrebbe dato questa persona, senti come se lei fosse parte di te. Il tuo inconscio non tratta più il carattere di un'altra persona, il che ti fa sentire "intero", in quanto non parte di te.

È molto raro che una persona riempia tutti i buchi. Ci sono sempre buchi vuoti che intensificano la sensazione di insoddisfazione.

Un buco può essere riempito con una certa personalità che ricordi ciò che è stato perduto, una situazione a causa della quale si è verificata la perdita, e conflitti associati al dolore. Dobbiamo attraversare il dolore a un livello più profondo e avvicinarci a questo buco per avere accesso al ricordo di quella perdita. Quando ricordiamo come è avvenuta la perdita, quell'aspetto della nostra essenza comincia a riapparire.

Ogni perdita principalmente è una nuova possibilità di crescere.

Quando smetti di difenderti da questi buchi, capisci che la loro sperimentazione non è così dolorosa, è solo una sensazione di vuoto. 

Per liberarti di questa lacuna, anche se hai paura, devi permettere alla tua essenza di manifestarsi senza costrizioni.

Tags
buchianimapersonedoloreamoremancanzetesto