Pensieri"Nonna, dimmi ancora cosa hai provato quando mi hai visto per la prima volta"

05/10/2018 - 16h

Il suo cuore si riempie di nuovo di amore, di speranza e di gioia, e non importa se è il secondo, quarto, o addirittura l'ottavo nipote, la sensazione è sempre la stessa, un amore incondizionato per questi nuovi piccolini, il desiderio di prendersi cura di loro, di coccolarli e tenerli sempre vicino.

Oggigiorno, molte nonne fuggono dagli schemi del passato e sono più moderne, attive, indipendenti. Vivono le loro avventure anche se non sono così giovani e fanno di più per se stesse, senza lasciare da parte la famiglia e i preziosi nipoti.

Quando arrivano i loro primi nipoti nelle loro vite, molte nonne possono provare uno shock della realtà e si chiedono se sono troppo vecchie per vivere la propria vita o perseguire i loro sogni, e la risposta è no. Non è mai troppo tardi per prendere il controllo della propria vita.

La gioia e la preoccupazione dei cuori delle nonne

Di fronte a un essere umano così piccolo e fragile che è appena arrivato nel mondo, i nonni sperimentano la gioia e la gratitudine estrema. Ringraziano Dio perché la madre e il bambino stiano bene e per il rinnovamento che accadrà nella vita di tutti coloro che fanno parte della famiglia.

I nonni più saggi e più esperti sanno ancora che madre, padre e figlio hanno bisogno di tempo per se stessi dopo la nascita del bambino, per abituarsi alla nuova routine e per capirsi, sempre con tanto amore, pazienza e rispetto. Così danno la privacy di cui hanno bisogno ma sono sempre in giro per aiutare in qualsiasi cosa.

Tuttavia, anche se si allontanano temporaneamente, il loro interno inizia a trasformarsi con la nuova gioia e responsabilità di una nonna. Sanno che dovranno riconciliare le loro vite personali con l'importante ruolo che vogliono avere per i loro figli e nipoti. Sebbene sappiano che il loro ruolo non è quello di crescere i loro nipoti, fanno un punto di presenza e offrono supporto emotivo, consigli, amore e tutto ciò di cui hanno bisogno.

Come l'arrivo di un nipote trasforma la vita dei nonni

Secondo un articolo di Psychology Today, dal titolo "imparare ad essere una nonna", parla della relazione tra madre e figlia che migliora con l'arrivo di un bambino in famiglia, soprattutto perché la nonna assume un nuovo ruolo, di "amico-mentore", che porta ad entrambe un nuovo senso di vita.

La nonna è il nostro esempio, la persona che crede in noi, ci ama incondizionatamente, si prende cura di noi, ispira, guida ed educa con amore e comprensione.

È fondamentale per il nostro presente e per il futuro e ci aiuta a formare la nostra persona.

I nonni sono molto importanti non solo per i nipoti, ma per la famiglia intera, e hanno bisogno di essere apprezzati e riconosciuti con la presenza sempre attiva ed importante nella nostra vita.

Tags
nonnaamoresentimenticambiamentovitaeducazioneamorecomprensionepersonariconoscenzapresenzaapprezzamentoimportantevitaconsiglierapadrefiglioprivacyimportanteruoloemotivobisognocrescerenipoti